Il gruppo formato da ARKLAB, Annalisa Ricci e Serena Babini ha vinto il primo premio al concorso internazionale “Italian Fashion Hub” indetto da YAC.

youngarchitectscompetitions.com

Scarica il comunicato stampa ufficiale del Centergross

Il progetto dello studio ARKLAB in collaborazione con Serena Babini e Annalisa Ricci, ridisegna il complesso del Centergross attraverso un forte segno architettonico unitario.

La nuova architettura del lungo corpo centrale, diviene elemento cardine di un progetto che mira a ripensare non solo l’immagine, ma anche il sistema di fruizione del Centergross, trasformandolo in un moderno Hub commerciale della moda.

Il progetto rafforza la matrice ortogonale su cui è impostata la struttura del Centergross, con l’evidenziazione degli assi commerciali, che, completamente pedonalizzati, attraverseranno le strade senza interruzione tramite passerelle. Gli assi pedonali saranno caratterizzati da nuove pavimentazioni, tagli di verde e piccole strutture di servizio.

All’incrocio tra la spina centrale e i vari assi ortogonali si creeranno così i nodi principali da cui si dirameranno i vari percorsi per la visita al Centergross, costituendo una serie di piazze dove si affacceranno le vetrine dei nuovi spazi commerciali.

Una nuova struttura in acciaio avvolgerà l’edificio esistente della stecca centrale, i volumi vetrati a doppia altezza degli ampliamenti commerciali e i nuovi spazi verdi.

La nuova struttura esterna sarà rivestita con una pelle di pannelli traforati che, come un vestito prezioso, cela ma allo stesso tempo svela l'edificio.
Nella nuova testata dell’edificio, che si affaccia su Villa Orsi, i volumi netti e regolari dell'edificio esistente si articoleranno maggiormente, creando un susseguirsi di spazi aperti tra il bar e la sala polifunzionale, tra la Conference Hall e la Fashion School.
Le nuove piazze, collocate su vari livelli, dialogheranno con il vicino parco creando spazi di connessione e punti di ritrovo e incontro nel cuore dell'area più pubblica del Fashion Hub.

 

 

Comment